Protezione Civile - Provincia Autonoma di Trento

Logo stampa
 
 
Facebook Twitter
 
 

Sorgenti

COSA SI INTENDE PER SORGENTE?

Se per sorgente si intende un punto in cui vengono a giorno acque sotterranee, è chiaro che in ambiente montano situazioni di questo tipo si incontrano con grande frequenza, anche se molte di queste hanno scarsa persistenza nel tempo e portata minima.

 
Sorgente

L'archivio è mirato principalmente alle sorgenti la cui portata e continuità di flusso è tale da renderle interessanti per un loro possibile utilizzo, ossia costituiscono una risorsa da conoscere e tutelare. Quando una sorgente è captata tramite un'opera di presa, essa è stata cartografata indicando un punto posto in corrispondenza all'opera stessa, o meglio il suo punto di ingresso, cui generalmente si accede dall'esterno. Se l'opera di captazione si sviluppa in profondità nel sottosuolo tramite gallerie o cunicoli, si è cartografato il punto di emergenza della stessa. Non si sono dunque distinti, all'interno delle singole opere di presa, i singoli tubi che derivino acque magari diverse e da luoghi differenti. Nei casi di sorgenti captate, e nell'ambito di questo archivio, i termini "sorgente" ed "opera di presa" si possono dunque considerare equivalenti.